01 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Attività

Diario di un torneo beffa!

07-04-2015 10:01 - News Attività

L´allegra brigata arriva di venerdì in albergo e dopo qualche ora è già in partenza per l´Adriatic Arena per giocare la partita d´esordio contro il Villaguardia. Buona la prima, vinto senza preoccupazioni.

Sabato mattina incontriamo il Castello 2010 squadra preparata e aggressiva che, sin da subito, ci mette in difficoltà; i ragazzi del 99 sanno reagire e riescono a recuperare lo svantaggio (-11) arrivando a -4. Alla fine perdiamo con largo scarto: 1 vinta e una persa; si va a pranzo e perdiamo anche con gli spaghetti ai frutti di mare..........pessimi (è un complimento); alle 18 giochiamo la terza gara, contro Tigers Montecchio: la sintesi della partita ci vede in vantaggio per ¾ di gara poi...........cadiamo nel buio e perdiamo di due punti!! Peccato. Arriva Pasqua e la giornata scorre abbastanza "noiosa", causa un tempo da lupi. Nel primo pomeriggio visioniamo i filmati di alcune nostre partite - gentilmente offerti da Basilico senior - finalmente i ragazzi si sono "visti" e si sono resi conto che le correzioni e i consigli dei coach dovrebbero essere tenuti in maggior considerazione e applicati. Alle 19.30 ci aspetta l´ultima partita del girone di qualificazione che, in caso di vittoria, ci regalerebbe la finale per il primo posto!! Cosa è successo?? Il Bramante Pesaro ci batte per un solo punto..........sconfitta che brucia soprattutto per aver permesso agli avversari di rimontare anche 15 punti di svantaggio. Veniamo alla beffa: ci tocca la finale per il 7 posto, causa classifica avulsa.

Diciamo che, al di là dei risultati, questo torneo ci è servito per giocare contro squadre preparate ed aggressive con lo scopo di prepararci al meglio alla partita di spareggio del 3 maggio.

Note positive: abituarsi a giocare contro squadre aggressive, maggior rotazione dei giocatori con maggiore e migliore utilizzo degli stessi, a tratti espresso un buon gioco di attacco e discrete situazioni di difesa (rotazioni e aiuti), una sorpresa (parziale) Ale Ruffo, che si è battuto come un leone e ha preso iniziative in attacco con buoni canestri.

Note negative: la gestione della partita nei minuti finali, la difesa poco aggressiva e in alcune situazioni inesistente, il tagliafuori questo sconosciuto (eseguito molto poco), in alcune situazioni il troppo gioco individuale.

Devo comunque dire Bravi ragazzi, giocare quasi tutte le partite con ragazzi più grandi di un anno non è sempre facile. Grazie anche al duo dirigente Stefania/Ruffo senior e a tutti i genitori che ci hanno seguito e sostenuto. L´unica nota veramente negativa: albergo e qualità del cibo..........imbarazzante. Forza Soul 99!!

Fonte: Paolo Bianchini

Realizzazione siti web www.sitoper.it