01 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Campionati

Una vittoria di carattere

14-01-2019 09:15 - News Campionati
Inizia bene la seconda fase di questa stagione per la Soul di coach Valle, con una vittoria non facile, ma per questo ancora più importante contro un San Carlo mai domo.

La cosa che più fa piacere però è che finalmente l'under 16 porta a casa una vittoria di gruppo.

San Carlo ha giocato per tutti i 40 minuti in maniera molto sporca, aggressiva, con una difesa asfissiante ma anche con un attacco molto intimidatorio. I nostri ragazzi, nonostante tutto, però non han perso la testa, e, seppur con una difesa non all'altezza delle migliori gare, sono riusciti a ribattere tutte le provocazioni e le malizie degli avversari. Buona prova caratteriale!
La gara è stata sempre molto viva ed equilibrata, con tutti i periodi combattuti punto a punto.
Nel primo quarto la Soul riesce ad avere la meglio di un solo punto, grazie ad un canestro proprio sulla sirena (18-17), ma già il punteggio "alto" degli avversari faceva presagire vita grama per la nostra difesa.

Nel secondo periodo San Carlo fatica maggiormente a perforare una nostra difesa più chiusa, ma riesce a restare in partita grazie al tiro da lontano, infilando anche 2 bombe da 3 consecutive che un po' ci han fatto vacillare. Soul mantiene comunque una buona pericolosità offensiva, costringendo gli avversari a parecchi falli. Sbagliamo comunque troppo ai liberi e chiudiamo così il parziale sul 18-15 andando all'intervallo con 4 punti di vantaggio (36-32).

Il terzo quarto si gioca sul filo dell'equilibrio; le squadre non riescono ad avere il predominio sull'avversario. San Carlo però sfrutta la maggior grinta ed una invidiabile precisione sui tiri da lontano, e con altre 2 triple riesce a chiudere il periodo in vantaggio: 48-49 dopo 30 minuti.
Nell'ultimo periodo esce però la voglia di vittoria della Soul. Riesce ad aumentare l'intensità difensiva, osa di più e riesce per più volte a portarsi a 6/7 punti di vantaggio. San Carlo però non molla e rientra sempre in partita. A 100 secondi dalla fine, con una delle più belle azioni di squadra, Soul arriva a +8, massimo vantaggio della gara (65-57). Ma da questo momento Soul non riesce più a segnare, San Carlo gioca col coltello tra i denti e piano piano rosicchia il vantaggio.
Si arriva ad un lunghissimo ultimo secondo di gioco con 2 punti di vantaggio.
La Soul va in lunetta per chiudere la partita ma sbaglia incredibilmente entrambi i liberi.
Time-out San Carlo.
Si riprende con gli avversari tutti in attacco. Hanno una unica possibilità.
Soul difende con le unghie e con i denti.
I ragazzi di casa concedono solo un tiro "disperato" che non crea problemi alla squadra di coach Valle.

Si arriva così all'epilogo: Soul vince 65-63 una partita in cui, nel vero senso della parola, ha dato il sangue per vincere.

Proprio per questo la vittoria conta ancora di più.


Fonte: Stefano Mazzucato

Realizzazione siti web www.sitoper.it