29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Campionati

UNDER 18: LA PRIMA... NON VA

11-10-2019 14:34 - News Campionati
Comincia male il campionato u18 della Soul sconfitta 50-54 da una più
cinica Tumminelli che meglio ha sfruttato il vantaggio d'esperienza e di età dei suoi giocatori. Coach Valle convoca 3 ragazzi del 2004, Tumminelli ne schiera 4 del 2002.
Lunedì sera nel freddo Palarialdo (metereologicamente parlando) viene
giocata una partita inizialmente senza storia tra una Soul molto
indecisa e molto imprecisa ed una Tumminelli che meglio si è calata
nella nuova categoria.

La Soul sembra intimidita e sbaglia spesso passaggi, movimenti in difesa
e soprattutto tiri anche da sotto. A nulla valgono le sfuriate di coach Valle: Tumminelli ne approfitta per segnare con facilità, anche dalla distanza, e terminare il primo quarto a +6 (13-19).

Nel secondo quarto prevalgono le difese e gli errori: per diversi minuti
nessuno riesce a segnare e il risultato rimane bloccato sul 15-21. Ma se la Soul continua a litigare coi rimbalzi e soprattutto col canestro (solo 6 punti a referto in questo quarto) alla fine i blu di Tumminelli riescono ad allungare ulteriormente e vanno al riposo con un vantaggio di 10 punti (19-29).

I ragazzi di Valle rientrano dall'intervallo con un piglio migliore.

Più volte sembrano lì lì per rientrare in partita, in diversi momenti
sembra che possano raggiungere Tumminelli, ma quando si avvicinano a 5-6 punti, puntualmente sbagliano palloni decisivi e gli avversari ne approfittano per finire ancora restare a +10 anche alla fine del terzo quarto (32-42).

Il parziale del terzo quarto (13-13) è indicativo di come la Soul abbia
capito in che modo affrontare gli avversari. Il distacco piano piano scende e a metà quarto l'allenatore di Tumminelli è costretto a chiedere time-out per fermare la rimonta della Soul. Siamo ormai a soli 4 punti ed in breve riusciamo a pareggiare ed anche a passare in vantaggio (48-47 e poi 50-49). Si gioca ormai punto a punto, un canestro per parte. A due minuti dalla fine però Soul sbaglia ancora scelte, passaggi e tiri decisivi mentre Tumminelli riesce a stare concentrata e, realizzando una tripla, allunga a +2. Mancano 24 secondi, teoricamente abbiamo l'ultima palla; per i supplementari basta un canestro... che però sbagliamo ancora inopinatamente, commettendo pure fallo. Tumminelli segna i liberi e va a +4.
La partita è finita.

Peccato, non abbiamo giocato bene ma ad un certo punto ci avevamo anche
sperato.


Fonte: Stefano Mazzucato

Realizzazione siti web www.sitoper.it